FONDO PERDITE OCCULTE ACQUEDOTTO - Comune di Songavazzo

archivio notizie - Comune di Songavazzo

FONDO PERDITE OCCULTE ACQUEDOTTO

 
FONDO PERDITE OCCULTE ACQUEDOTTO

Si tratta del cosiddetto “Fondo perdite occulte”. Talvolta accade che le perdite d’acqua negli impianti di casa possano avere conseguenze molto salate. Succede in particolare quando gli impianti sono molto vecchi o non sottoposti a sufficiente manutenzione.

Ebbene, la società di gestione dell’acqua Uniacque ha pensato a una soluzione per tutelare i propri utenti da eventuali danni da perdite occulte che non siano imputabili all’azienda, trattandosi di tratti di reti idriche private.

Aderire al “Fondo perdite occulte” è facile. Basta compilare l’apposito modulo, scaricabile dal sito www.uniacque.bg.it, e farlo pervenire all’azienda. Al costo di 7 euro l’anno (per le utenze domestiche) o 15 euro (per le utenze non domestiche), l’utente avrà questa sorta di “assicurazione” contro le spese, talvolta esorbitanti, di simili guasti.

Dopo essersi iscritto al fondo, nel caso l’utente si accorga di una perdita dopo gli opportuni accertamenti potrà fare richiesta di rimborso. Il fondo ha un massimale limite di 10.000 euro nel caso di utenze domestiche e 15.000 euro per le utenze non domestiche.


Pubblicato il 
Aggiornato il